Cerca nel sito

Notizie

Presutti:Astensione dalle udienze penali per cinque giorni.

Astensione dalle udienze penali per cinque giorni, Presutti: richiamo al governo per la responsabilità politica

La giunta dell’unione delle camere penali italiane ha proclamato, con deliberazione del 17 marzo, l’astensione dalle udienze penali da lunedì a venerdì, lo rende noto il presidente della camera penale di Avezzano avvocato Gianluca Presutti.

I motivi della protesta riguardano, com'é noto, il metodo e il merito della riforma del codice penale e di procedura recentemente approvata dal Senato lo scorso 15 marzo: i penalisti contestano fermamente la “modalità autoritaria ed antidemocratica” con la quale si è deciso di approvare, sostanzialmente senza alcun dibattito parlamentare, una riforma che incide su temi sensibili quali la disciplina della prescrizione e del cd. processo a distanza; questioni che “incidono in maniera diretta e penetrante sulla natura stessa del processo penale, distorcendo gravemente il modello accusatorio del giusto ed equo processo”.

Un atteggiamento di inammissibile disprezzo nei confronti del dibattito parlamentare, unica garanzia di approfondita e meditata valutazione di una riforma che contiene al suo interno interventi normativi decisamente positivi ed in linea con le aspettative di riforma convergenti con i principi della costituzione (quale ad esempio la legge delega per la riforma dell’esecuzione penale), assieme ad altri che, non solo deprimono le garanzie del processo, ma non rendono affatto i procedimenti penali più rapidi ed efficaci, disincentivando il ricorso ai riti speciali e che, pertanto, esigerebbe una valutazione disgiunta ed accurata di ogni singola norma.

pagina 1 di 3